Menu

  Cell. 349.3301981 - Tel. 0464.505090

  • slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1


Anello di Cima Tomeabrù

Da Malga Trat si prende la strada forestale nella direzione opposta al Rifugio. La si percorre per un breve tratto poi si cammina sul sentiero delle "vacche". Sentiero per un tratto in leggera salita quindi si sale con tornantini fino a scollinare e scendere al Monte Caret. Da quì si percorre la cresta fino al monte Tomeabrù da dove si ha un bellissimo panorama. Scesi a Malga Saval per chi volesse ancora camminare si può salire a Cima Pari da dove oltre a vedere i ghiacciai del Carèalto e della Presanella, e il Brenta si possono vedere ben 3 laghi. Ritorno da Bocca Saval attraverso il sentiero 413. Al rifugio si prende la strada sterrata in direzione Malga Trat.

Giro ad anello, panoramico.

;