Menu

  Cell. 349.3301981 - Tel. 0464.505090

  • slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1


Trekking dei 3 Rifugi

Itinerario di tre giorni dal clima mediterraneo del Garda a quello alpino delle Alpi di Ledro

Primo giorno: da Riva del Garda si seguono le indicazioni per il Bastione quindi per la Capanna Santa Barbara dove si prende il sentiero 404b ferrata dell'amicizia. Per chi volesse evitare la ferrata c'è il sentiero 404A che porta a Bocca dei Concolì con solo un breve e semplice tratto di scala fattibile senza attrezzatura. Da Cima Sat si prende il sentiero verso Bocca Giumela per poi giungere al Rifugio attraversando Bocca Dromae e Bocca Saval.

Secondo Giorno: dal Rifugio Pernici si prende il sentiero in direzione Dos della Torta, da quì si prosegue verso Gavardina e Bocca dell'Usol. Da Bocca dell'Usol si scende verso Malga Gui e poi Rifugio al Faggio.

Terzo giorno: dal Rifugio al Faggio si scende lungo il percorso naturalistico nel bosco e quindi su strada sterrata fino a raggiungere le piste da sci di fondo in località Chinaec.Da quì si segue il sentiero sat 402 che sale ripido fino a raggiungere la strada forestale che conduce al rifugio. Raggiunta Bocca Trat si svota a destra direzione Rifugio Pernici. Dal Rifugio si prende il sentiero 402 in direzione Malga Grassi quindi Campi per rientrare a Riva del Garda.

Itinerario impegnativo per persone allenate.

;